Perché VIKINGS non è una cazzata

2.png

Guardo poco le serie tv, a dispetto dei miei coetanei e del 99 % dell’umanità attuale.
Per puro caso ne becco qualcuna che mi appassiona e VIKINGS è una di queste e qui ne parlo velocemente e con suggestioni personali.
Molti dicono che le stagioni che si avvicendano sono “piatte”, molti semplificano con un bel “la solita solfa”, io che complico le cose ci vedo qualcosa che magari non c’è e che magari mi tiene incollato allo schermo.

Continue reading “Perché VIKINGS non è una cazzata”

Annunci

CARNERA – La notte della Repubblica

Carnera---La-Notte-della-Repubblica-x

Lo ammetto. Per me ascoltare i Carnera, o comunque qualsiasi incarnazione preveda una minima percentuale dei loro componenti o di quelli dei Siegfried, è un piacere incommensurabile.
Non sono di parte, semplicemente mi trovo nella situazione di chi è riuscito a legarsi a un certo stile musicale, a un’attitudine simile alle proprie e a una filosofia interpretativa dello spettro sonoro confacente alle proprie esigenze.
LA NOTTE DELLA REPUBBLICA può essere interpretata in più modi, reso permeabile ai motteggi filosofeggianti di qualsiasi storico e sociologo, come invece diventare base per pensieri critici e autocritici.
Continue reading “CARNERA – La notte della Repubblica”

Desert Wizards il video

Desert Wizards… ecco il video che ci propongono scrivendoci in redazione all’indirizzo backib@libero.it e noi che amiamo dare spazio alle voci siam qui a pubblicare.

Enjoy!

 

Rosario di Rosa- COMPOSITION AND REACTIONS

006294730_500

I percorsi sonori a cui ci sta abituando Rosario di Rosa sono caratterizzati da paesaggi sfuggenti e certamente spiazzanti.
La caratura stilistica e filosofica del nostro è un fiume in piena che sa modularsi in rivoli minuti capaci di grande impatto emotivo, giocando con il “poco”, il minimo indispensabile per realizzare la magia del ponte empatico tra ascoltatore ed esecutore.

Continue reading “Rosario di Rosa- COMPOSITION AND REACTIONS”

Christadoro

Christadoro-2017-Christadoro

Ci sono intuizioni geniali, non solo per la semplicità delle stesse, ma soprattutto per l’attitudine che le compone.
Questo album è proprio una di quelle intuizioni artistiche, musicali, che penetrano la corazza della noia dell’odierno panorama discografico, bucandolo in fondo e facendo passare una ventata di aria nuova, o se non volete reputarla tale, fresca. Molto fresca e appassionata.
Continue reading “Christadoro”

16 anni di Back in Black

È sempre molto difficile per me sintetizzare o parlare lucidamente (questo in generale visto che ho i vermi nel cervello) di Back In Black e di quello che condivido da oltre un decennio con G.P. .
Perché c’è troppa vita dentro, c’è troppa emotività. Questo progetto sgangherato eppure così professionale, demenziale e serissimo, costante e alternato è sopravvissuto a tutto: alle mie partenze, ai miei ritorni, alle mie cotte/amori/avventure, alle mie disperazioni, al mio gruppo (gli Ars Pagana, con cui spero di suonare almeno un’ultima volta sul palco prima dei miei 45 anni), a me stesso e alle mie paure, idiosincrasie, prepotenze.
Continue reading “16 anni di Back in Black”

Blog su WordPress.com.

Su ↑