U2: 30 ANNI (E NON SENTIRLI)

artisti_304

Mi sveglio, come sempre, di buonora, anche se è domenica e, aprendo la finestra della mia stanza, sento che l’aria è meno bollente. “Menomale”, penso.
La mattinata scorre veloce tra una faccenda e l’altra. Poco prima delle 15 mi metto in marcia per raggiungere le persone con cui mi recherò al concerto.
Arriviamo presto all’Olimpico, prima ancora che aprano i cancelli.
Alle 17:40, dopo tre “giri” di controlli, sono già al mio posto. Piacevolmente stupita del fatto che, a dispetto della cifra pagata (praticamente spiccioli per un evento del genere) sia un posto per niente male. Unica pecca: è un po’ di lato rispetto al palco, quindi con visuale non piena della scenografia (poco male, francamente). Però, mi rendo conto che, pure stavolta, come già capitato per altri eventi al Foro Italico, nell’acquisto del biglietto mi sono dimenticata che alle 18 il sole, di fronte alla tribuna Tevere, è ancora troppo alto. Per fortuna mi sono ricordata il cappello per coprire la testa.

Continue reading “U2: 30 ANNI (E NON SENTIRLI)”

Annunci

Mayhem…qualche tempo dopo

mayehloca

Arruolati, mi dicevano, vedrai il mondo e scoprirai nuove culture. Vai a vedere i Mayhem, mi hanno detto, vedrai una band storica del black metal… tra i padri fondatori.
Sì, io ce so stato… che mi è accaduto? Che ho dovuto aspettare qualche giorno per parlarne… perché a dire il vero, io, ad oggi, ancora non ho capito un cazzo di quello che ho visto… forse.
(segue resoconto volgarotto e non sense del concerto a cui abbiamo partecipato)

Continue reading “Mayhem…qualche tempo dopo”

Sabato 4 Marzo a Roma, Gheorghe Zamfir

foto-zamfir

È difficile spiegare l’emozione nel dare questa notizia, perché se per molti il nome di Gheorghe Zamfir non può evocare nulla, una volta associato a film e musica, diventa un incantevole viaggio nel proprio io. E così, nel momento in cui mi è arrivata la notizia mi si è acceso l’eco dei ricordi…di quelli davanti lo schermo, piccolo o grande che fosse.
Il flautista e compositore rumeno, nei suoi cinquant’anni di carriera ha vinto 120 tra dischi d’oro e di platino e venduto 120 milioni di dischi in tutto il mondo.
Ma il viaggio di cui parlavo è fuso con la musica come dicevo…

Continue reading “Sabato 4 Marzo a Roma, Gheorghe Zamfir”

Nashville Pussy live report di G.P.

drum NP
Foto di G.P.

Qualche anno fa, 3 forse, poco più o poco meno, i Nashville Pussy vennero a Roma e sapevo solo che non dovevo mancare.
La storia poi ha contemplato un’infame gigantesca nevicata che mise in ginocchio la capitale, figuriamoci le zone circostanti, fino a quelle più periferiche, più distanti e…nel mio caso, montuose. Niente. Quella sera me li sono persi.
Poi qualche giorno fa, spulciando tra i programmi musicali in giro, esce l’Init di Roma con la data dei signori del Jack Daniel’s per il 22 marzo e allora la mia personalissima macchina organizzativa è partita. Non senza una certa difficoltà personale, per le più varie criticità sulle quali sorvoliamo.

Continue reading “Nashville Pussy live report di G.P.”

Nius! Abysmal Grief in Italia

aby

Sabato 5 marzo 2016 presso il Circolo Svolta di Rozzano (MI), via Franchi Maggi 118, si terrà l’unica data al nord Italia degli ABYSMAL GRIEF, che presenteranno ai loro fan il nuovo ed acclamato disco “Strange Rites Of Evil”.
Si tratterà dell’unica occasione sino ad almeno dopo l’estate per poter assistere ad uno dei tanto rinomati, occulti e cimiteriali set degli attuali maestri del dark-doom sound nostrano.
Continue reading “Nius! Abysmal Grief in Italia”

Blog su WordPress.com.

Su ↑