U2: 30 ANNI (E NON SENTIRLI)

artisti_304

Mi sveglio, come sempre, di buonora, anche se è domenica e, aprendo la finestra della mia stanza, sento che l’aria è meno bollente. “Menomale”, penso.
La mattinata scorre veloce tra una faccenda e l’altra. Poco prima delle 15 mi metto in marcia per raggiungere le persone con cui mi recherò al concerto.
Arriviamo presto all’Olimpico, prima ancora che aprano i cancelli.
Alle 17:40, dopo tre “giri” di controlli, sono già al mio posto. Piacevolmente stupita del fatto che, a dispetto della cifra pagata (praticamente spiccioli per un evento del genere) sia un posto per niente male. Unica pecca: è un po’ di lato rispetto al palco, quindi con visuale non piena della scenografia (poco male, francamente). Però, mi rendo conto che, pure stavolta, come già capitato per altri eventi al Foro Italico, nell’acquisto del biglietto mi sono dimenticata che alle 18 il sole, di fronte alla tribuna Tevere, è ancora troppo alto. Per fortuna mi sono ricordata il cappello per coprire la testa.

Continue reading “U2: 30 ANNI (E NON SENTIRLI)”

Annunci

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑