16 anni di Back in Black

È sempre molto difficile per me sintetizzare o parlare lucidamente (questo in generale visto che ho i vermi nel cervello) di Back In Black e di quello che condivido da oltre un decennio con G.P. .
Perché c’è troppa vita dentro, c’è troppa emotività. Questo progetto sgangherato eppure così professionale, demenziale e serissimo, costante e alternato è sopravvissuto a tutto: alle mie partenze, ai miei ritorni, alle mie cotte/amori/avventure, alle mie disperazioni, al mio gruppo (gli Ars Pagana, con cui spero di suonare almeno un’ultima volta sul palco prima dei miei 45 anni), a me stesso e alle mie paure, idiosincrasie, prepotenze.
Insomma è andato avanti nonostante tutto, nonostante tutti e nonostante me.
Grazie anche al mio compare di avventure che, tra scossoni e abbracci, è sempre qui, con i suoi segreti, le sue storie e fragilità.
In Back In Black abbiamo riversato noi stessi, per 16 anni, e continuiamo a farlo, più motivati, più “cattivi” degli esordi, più maturi, ma con lo stesso entusiasmo di chi si dice “È il nostro momento, è la nostra storia condivisa”… ed è così, io torno effettivamente a casa quando si apre la porta di Radio Centro Fiuggi.
Rivedo gli esordi, le giornate con Vittorio, le riunioni con Consuelo, le pianificazioni e interviste. Assaporo le mattinate assolate della mia adolescenze ciociara, che era atipica, perché stavo lì dentro a trasmettere musica, a parlarne, a leggerne…
Sento la gratitudine per una piattaforma da cui sono partito e mi sono costruito anche professionalmente. E quando G.P. accende la prima sigaretta è semplicemente il rombo del motore che scuote tutto… Back in Black è in pista e noi abbiamo il piede a fondo sull’acceleratore.
Finché potremo lo terremo lì.
Due amici e voi che ancora siete con noi.

ALex
Back In Black

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...