Peluqueria Hernandez – MAMBOO

 

mambooBellissimo questo terzo album dei P.H. che ritornano con sonorità desertiche, cinematografiche e al tempo stesso da sala da ballo anni ’70.

Trombe malinconiche, ritmi latin, c’è sabbia e sigarette nella loro musica; il gusto di un mariachi romagnolo a volte (come in SOLO) o gli echi struggenti e assolati di Morricone, come nella traccia di apertura TINTO BRUNA NON AVRAI IL MIO SCALPO, che corrono e ripercorrono originalmente sonorità che troppo spesso dimentichiamo o releghiamo ai film di Rodriguez e Tarantino, ma che in realtà ci appartengono più che mai, sia come immaginario che come dna artistico.
Eccezionale in chiusura la cover di TEQUILA in presa diretta con il trombone inconfondibile di Ottolini a cantarla a tutti.

Disco estivo? Sì, per le sue assolate aperture che diventano anche falò notturni a cui riscaldarsi insieme a un bicchiere pieno di caldo spirito ritroato. Ma anche disco per sognare, per andare al di là dell’oceano delle nostre fissazioni, dei nostri problemi irrisolti.
Insomma una serie di colonne sonore per sognare ad occhi aperti.

MAMBOO è uno sguardo verso l’orizzonte, colorato di sorrisi e silenzi.

ALex

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: