Max Fuschetto- SUN NA

La parola Sùn Nà, in lingua Yoruba vuol dire “Dormi ora” e ha l’accezione “sognare” e non poteva esserci definizione migliore per questo bellissimo disco che racchiude in sé una pangea stilistica che unisce sonorità provenienti da tutto il mondo, in un delicato equilibrio di danze, raccoglimento, riposo e ascensione. Voci eteree, lingue straniere che cullano il sonno ad occhi aperti dell’ascolto.
Max Fuschetto confeziona una piccola scatola in cui guardare con occhi curiosi, sporcandosi di oriente, mediterraneo, linguaggivicinilontanioppostisinergici.

Il compositore campano non si risparmia nel tracciare quadri impressionisti fatti di un misticismo laico, assoluto, umanizzato fino a diventare pura essenza mitologica, in un luogo terrestre chiamato passato, nomadismo… nell’atavica dimensione dell’umanità che sapeva confrontarsi con la sua specie, la natura e e le stelle.
Progetto incredibile, per entrare e forse poi uscire dal ventre caldo della terra.

ALex
The B.B.Dog

thebbdog@libero.it
backib@libero.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: