Kaly Yuga – KY

I Kaly Yuga.
Ho messo su l’album, ho cominciato ad ascoltarli e non me ne fregava assolutamente niente di sapere chi fossero, da quando fossero attivi, cosa avessero fatto in precedenza … perché stavano compiendo una magia, mi stavano riportando indietro nel tempo, agli anni ’90. Un decennio per molti versi assolutamente da dimenticare, ma per la musica un momento di grande trasformazione (in negativo e in positivo), con un fermento molto incisivo per la nostra penisola.
Insomma, mi sono ritrovato adolescente, tra le prove con la band, le passeggiate in mezzo al niente, ascoltando musica di ogni genere e provenienza, con un cielo che non ha mai più avuto quell’azzurro, a rincorrere l’ultima cassetta o cd con qualche gruppo italico che stava facendo parlare di sé.
Ho ritrovato l’odore del bus per il liceo, con il walkman nelle orecchie a spararmi Jesus and Mary Chain, Alice in Chains, Manic Street Preachers, Soundgarden, Scisma, Ustmamo e compagnia bella, con Metallica, Iron Maiden e derivati a bilanciare e ostacolare…
KY è un album immaginifico, radicato in un suono che non snatura l’attualità e la godibilità di tutte le canzoni, venato di rock, grunge, mid tempo, sperimentazione, noise. KY è fuori da ogni periodo perché ha assorbito il tempo stesso, lo ha reso un golem potente e ibrido dove convergono anime e afflati univoci e coerenti.
Ogni traccia è un ammiccante scuoti ossa, in cui il pop sembra diventare rock e viceversa e le categoria si mescolano come in un piatto asiatico.
Questi italiani (si poi ho dovuto scoprire chi fossero), non sono nuovi ai palchi, ma con questa proposta colpiscono dritto al cuore di tutti noi che in quegli anni sognavamo qualcosa di migliore… e che continuiamo a farlo.

Da ascoltare a tutto volume, in macchina con i finestrini abbassati, in spiaggia con una birra gelata in mano, a casa a luci spente. Pura energia.

ALex
Back in Black
info:backib@libero.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...