Megaherz – “Zombieland”

Alcuni, specie i più giovani, pensano che la scena metal tedesca si riduca ai Rammstein ed alcuni sparuti gruppi Speed/Power Metal.

In realtà, in terra teutonica, c’è una ben più vasta tradizione musicale del nostro genere preferito, tanto da meritare una vera e propria scena a sé: negli anni ’90, infatti, abbiamo assistito alla nascita della cosiddetta Neue Deutsche Härte grazie all’opera di gruppi come i succitati Rammstein, OOMPH, Umbra et Imago i qui presenti Megaherz ed altri.

Alcuni hanno avuto maggior fortuna commerciale, altri meno, ma una cosa è certa: quasi tutti sono rimasti fedeli alle origini del loro sound.

I Megaherz, dopo ventuno anni di onorata carriera, tornano alla ribalta con “Zombieland” in uscita per Napalm Records.

L’album che abbiamo tra le mani è trasversale nel senso che, per come la vede il sottoscritto, potrebbe piacere a più di una fascia di pubblico, poiché la band tedesca è riuscita là dove molti gruppi falliscono: fondere metal, rock, elettronica e melodia senza diventare banali, ma prendendo il meglio da tutti i generi per sfociare in un sound unico: piacevole e roccioso al tempo stesso.

Se da un lato, infatti, troviamo ritmi quadrati e chitarre sferraglianti, dall’altro il lavoro della voce riesce a tirare fuori delle melodie incredibili.

Alexander “Lex” Wohnhass ha parecchie frecce nella faretra e si lascia apprezzare anche quando canta in maniera più aggressiva sempre mantenendo un’ottima intonazione e dando alla voce le più disparate sfumature.

“Zombieland” è un disco che vi farà felici se amate il metal tedesco, ma è un ottimo disco per introdurre chi è digiuno di Neue Deutsche Härte ad una scena sempre troppo sottovalutata.

David Palombi
Back in Black
info:backib@libero.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...