Selfmachine- “Broadcast your identity”

I Selfmachine arrivano alle nostre orecchie con un album che è un giro sulle montagne russe di vari generi, dal Nu Metal alle sfuriate Death, da un metal progressivo passando per un post-grunge. Ma mantengono comunque fede a un metalcore che riesce a coprire della sua patina ogni brano composto.

Non sono un fan di questo approccio musicale fatto di molte identità che rischiano di snaturare la vera anima di una band, ma Broadcast Your Identity ha il merito di scorrere veloce e senza annoiare, tra alti e bassi ritmico/stilistici.
Sulla voce trovo l’espressione migliore nei momenti di growling e rap (che mi hanno ricordato i Soulfy per un certo tipo di approccio) piuttosto che sulle clean, dato che alcune volte ho avuto come l’impressioni che ci fosse uno sforzo eccessivo nell’esecuzione delle parti cantate melodicamente. Una sorta di incertezza stilistica.

Gli amanti del genere certamente troveranno pane per i loro denti, per gli altri un buon disco che forse anni addietro sarebbe stato precursore di un nuovo genere che oggi invece impazza.

ALex
Back In Black

info:backib@libero.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: