Autopsy – “Tourniquets, Hacksaws & Graves”

Gli Autopsy sono una band storica. Formatisi nel lontano 1987, è un gruppo che ha contribuito in maniera importante a definire il sound del death metal di matrice americana nettamente differente da quello di scuola europea.

Gli Autopsy sono poi andati oltre, rinunciando cioè a qualunque tipo di compromesso.

La band a stelle e strisce, infatti, non è mai approdata a produzioni patinate e mainstream rinunciando probabilmente ad una fetta di pubblico, ma mantenendo fede al proprio trademark di old school death metal band per la gioia dei metal heads più intransigenti ed oltranzisti.

Il settimo album degli Autopsy dal titolo “Tourniquets, Hacksaws and Graves” esce per Peaceville Records.

La line up è quella storica: Chris Reifert voce e batteria, Eric Cutler e Danny Coralles alle chitarre. Al basso troviamo Joe Trevisano.

L’artwork curato da Wes Benscoter, già responsabile della cover di “Macabre Eternal”, dà un’idea chiara del CD: un cimitero sullo sfondo con zombi che si svegliano, in primo piano uno di essi si amputa un arto con una sega, mentre mastica le sue viscere; cielo rosso ed alberi secchi.

Insomma tutto in pieno stile horror splatter apocalittico.

Appena premuto il tasto PLAY tutto si compie: “Tourniquets, Hacksaws and Graves” è un massacro dall’inizio alla fine.

Un attacco frontale portato avanti a forza di riff bestiali impreziositi da assoli velocissimi ed ottimi spunti doom.

Il basso e la batteria fanno il loro dovere investendo l’ascoltatore con un lavoro impressionante.

La voce alterna il growling allo screaming alle urla ed esprime perfettamente le tematiche horror e splatter dell’album.

Il suono catturato presso i Fantasy Studios è dannatamente old school, grezzo, ruvido.

Per gli Autopsy il tempo non passa mai e a noi fa molto piacere.

Bestiale!

David Palombi
Back in Black

info:backib@libero.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: