Nuovo album per i PROTEST THE HERO

Riceviamo e diamo notizia del nuovo album dei PROTEST THE HERO che pubblicano oggi il loro quarto cd in studio, Volition,  su Spinefarm/Universal.
Il quintetto canadese, caratterizzato da grande tecnica, reminiscenze metal ma dal forte impatto progressive ha sfornato un album decisamente all’altezza della loro lunga carriera.
Non mancano aperture melodiche o sferzate che punk, che rendono ancora più poliedrico il lavoro in studio, che si arricchisce di diverse sfumature.
A un primo ascolto colpiscono i cambi di tempo, la potenza e la velocità delle canzoni che si reggono su riff e fraseggi veloci e articolati, con una voce ai vertici dell’estensione che il genere richiede, ma mai stucchevole, anzi molto “rock” e a volte in territori ostili come il growling e lo screaming.

Registrato con Chris Adler dei Lamb Of God alla batteria, “Volition” rappresenta il punto più alto della carriera dei canadesi, ma anche un nuovo capitolo della loro continua evoluzione.

La tracklist del disco è la seguente:

Clarity
Drumhead Trial
Tilting Against Windmills

Without Prejudice
Yellow Teeth
Plato’s Tripartite

A Life Embossed
Mist
Underbite

Animal Bones
Skies.

La band sarà in concerto in concerto il 23 gennaio al Live Forum di Assago (MI).

Adesso faremo un ascolto più attento e ci dedicheremo a una bella recensione dell’album.

Back in Black ringrazia per le info e i materiali Barbara Francone.

backib@libero.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: